L'arte Tessile. Come nascono i nostri Tappeti - Manian Shop

L’arte Tessile. Come nascono i nostri Tappeti

Maestri Ceramisti: come realizziamo le nostre ceramiche
7 Marzo 2021

L’arte Tessile. Come nascono i nostri Tappeti

Moderni, Colorati, Design

Realizzati con i migliori materiali e le tecniche più moderne

Dove posi il tuo tappeto, là è la tua casa. (Proverbio marocchino)


Un tappeto è un drappo di tessuto di materiale vario, generalmente di lana o anche di seta, cotone e altre fibre vegetali e artificiali, prodotto in diverse grandezze, colori e disegni annodando, a mano o a macchina, i fili di catena con quelli di trama. Usato per ricoprire pavimenti, tavoli e superfici simili, è generalmente di grosso spessore.

In Oriente, il tappeto ha origini particolarmente antiche, datate V secolo o VI secolo, più tardi il tappeto annodato sarebbe stato introdotto in Persia dai turchi Selgiuchidi a partire dall'XI secolo. Il più antico tappeto a noi pervenuto è noto come tappeto di Pazyryk (circa 500 a.C.). L'arte del tappeto persiano giunse alle più alte vette durante la dinastia dei Safavidi, ovvero fino al primo quarto del Settecento. Nell'Ottocento ha un ruolo importante la città turca di Smirne dietro le accresciute richieste della borghesia europea. I tappeti egiziani, un tempo chiamati tappeti di Damasco o tappeti mammelucchi a motivi geometrici stilizzati, furono prodotto di punta dei mercanti veneziani già dal 1500, come appare ad esempio nei dipinti dell'epoca di Tintoretto.

In Europa i tappeti sono stati fabbricati sin dal 1200 in Spagna, con molteplici riferimenti alla produzione anatolica; questo tipo di tappeto venne massicciamente esportato nel resto del continente e chiamato tappeto ispano-moresco. La Francia ebbe maggior fortuna nella produzione seicentesca dei laboratori del Louvre, i cui motivi sono ispirati alla pittura francese di paesaggio. Nel 1800 la manifattura dei tappeti venne fusa con quella dei gobelin.
In altre nazioni europee nacque una produzione più che altro all'imitazione di disegni orientali, ma maggiormente meccanizzata; infine nel 1900 l'arte del tappeto passò dall'imitazione a motivi astratti o stilizzati, fino alla rivalutazione di tipi rustici regionali. Tutti i nostri tappeti sono ideati per personalizzare il tuo ufficio o ambiente domestico, aggiungendo espressione artistica, colore e carattere alle tue stanze.

Decora e protegge i pavimenti più delicati.
Il tappeto è in grado di fornire una superficie non-scivolosa e stabile da camminare. Riduce il suono.
Facili da pulire: rovesciarlo e usare l’aspirapolvere con l’opzione per pulire i tappeti. Così facendo si rimuoverà tutto lo sporco e la polvere.

COMPOSIZIONE TAPPETI
100% Polipropilene;
Tappeto a Pelo Corto, Altezza Vello: 8 mm ; Peso gr 1500 /mq ca ;
Lavorazione: Freeze

IDONEO per l’uso sia in soggiorno, salotto, camera da letto, ingresso anche su pavimenti riscaldati.
SICURO perché tessuto con materiali non nocivi. Il vello è in polipropilene conosciuto anche come lana sintetica per la sua morbidezza e resistenza.
Il retro è in juta naturale e trattato antiscivolo Tappeto tessuto con telaio con l’utilizzo di morbidi filati e rifinito manualmente da abili artigiani.
Punti: prodotto con una densa tessitura che varia dai 13400 ai 16000 punti al metro quadrato.
Si può pulire regolarmente con aspirapolvere e utilizzare acqua tiepida e detergente neutro per rimuovere eventuali macchie.

Comments are closed.